CREATORE DI BUON GUSTO

Dal 1906 ad Aÿ

TALENTUOSO E LUNGIMIRANTE

Un percorso multiplo

Francis Tribaut è l’erede di quattro generazioni di viticoltori e produttori di Champagne, nella Marne. Laureato con lode alla facoltà di Enologia di Dijon nel 1987, si fa velocemente strada in alcune grandi Maisons, dove la sua competenza tecnica si perfeziona sempre più. Dal 1991, si dedica all’azienda di famiglia e in più offre la sua consulenza ad alcune importanti aziende della Champagne. E LALLIER è tra queste. Nel 2004, ne diventa il proprietario, come successore di René-James LALLIER.

Francis Tribaut è il “maître de cave”,
l responsabile della produzione e dell’affinamento dei vini,
e tratta ogni cuvée come un grande vino.

Essere proprietario al 100% della Maison permette a Francis Tribaut di avere piena autonomia nelle scelte strategiche e operative dell’azienda.
Francis Tribaut è anche il responsabile dei vigneti del Domaine LALLIER (15 ettari, di cui la maggior parte sono classificati Grand Cru) e sempre lui gestisce personalmente la fornitura di uva, che proviene da viticoltori con cui collabora da anni.

Un grande uomo, un capitano coraggioso

Francis Tribaut è supportato da un piccolo team affiatato che condivide il suo stesso impegno ogni giorno. Uomo dalle molte conoscenze e convinzioni, sa ascoltare le persone e individuare le tendenze. Tutto questo sempre di buon umore e ancor meglio se in compagnia di una buona bottiglia e di una buona cucina.

LA PROMESSA LALLIER:
CONDIVIDERE L’ARTE DEL “BUON BERE”

Una qualità esigente,
una produzione limitata

Una qualità esigente, una produzione limitata LALLIER offre champagne di alta gamma, con uno stile preciso, personale ed elegante. La produzione è volutamente limitata a 400.000 bottiglie all’anno, scelta dettata dagli elevati standard richiesti nella selezione della materia prima e in tutte le fasi della produzione.

I piaceri della tavola e lo “slow drinking”

E se ci prendessimo il tempo di goderci l’attimo, di ascoltare i nostri sensi, di apprezzare a pieno gli aromi e i sapori?
LALLIER è sempre al passo con i tempi e condivide con gli amanti della buona cucina e con gli chefs una visione “neo-epicurea”: rispettare le stagioni, esaltare le materie prime di qualità, essere aperti alle influenze ed ai sapori del mondo per riscoprire le nostre radici. Molto sensoriali, gli champagne LALLIER sono ideali compagni della tavola.

Il «buon bere» è un’arte da condividere

In tutto il mondo, con gli amici o in famiglia, l’istante LALLIER è un momento di rispetto, di ascolto e di scoperta sensoriale. Grazie alle sue dimensioni contenute, LALLIER è sempre accessibile e attenta ai suoi clienti e consumatori.

L’OBIETTIVO DELLA MAISON LALLIER:
PRODURRE PRESTIGIOSI CRUS DELLA CHAMPAGNE

Francis Tribaut, con lungimiranza, ritiene che sia necessario creare un rapporto nuovo tra i piccoli viticoltori, che offrono di solito un unico cru, e le grandi Maisons, a volte troppo impersonali. Questa è la particolare visione della produzione LALLIER, in cui gli artigiani della Maison elaborano grandi vini nella cantina di Oger.

In questo luogo dove convivono antiche pratiche e attrezzature di ultima generazione, la tecnica supporta l’uomo, la sua conoscenza e la sua esperienza.

Questo progetto si basa su un delicato equilibrio tra la perfetta padronanza tecnica, la comprensione dei diversi terroirs e la capacità di esprimere in ogni calice di vino LALLIER l’emozione unica dei prestigiosi crus della Champagne.

L’ARTE DI ELABORARE PRESTIGIOSI
CRUS DELLA CHAMPAGNE

LA MAISON D’AY:
LUOGO DI STORIA, DI ACCOGLIENZA E DI LUNGO AFFINAMENTO IN CANTINA

LALLIER ha sede in un’elegante e storica dimora dallo stile tipicamente champenois, con una fantastica vista sui tetti di Aÿ e circondata dai vigneti. Questo è innanzitutto un luogo per accogliere i nostri visitatori – nell’elegante salotto, nella sala ricevimenti o nel patio quando il tempo lo permette. Questa è come se fosse casa vostra. Che siate esperti del settore o semplici appassionati, sarete sempre i benvenuti per scoprire la diversità e l’eccellenza delle nostre collezioni.

Questa bella casa vive al ritmo delle stagioni e dei lavori della cantina. È infatti nella penombra delle nostre splendide cantine centenarie che maturano tutti i nostri vini, prima e dopo la presa di spuma. Il tempo si mette all’opera, la calma è solo apparente…

LA CANTINA DI OGER E I LABORATORI DI PRODUZIONE

Inaugurata nel 2012 e situata a una decina di chilometri da Aÿ, la cantina di Oger è il luogo della tecnica, dell’avanguardia e dell’efficienza della nostra produzione. L’edificio è stato progettato da Francis Tribaut in modo sequenziale per ottimizzare il lavoro dell’uomo in ogni fase: vinificazione, tiraggio, remuage, sboccatura e dosaggio, tappatura, capsulatura ed etichettatura.

Una squadra esperta svolge con cura tutte le operazioni, da quelle tradizionali a quelle più innovative, per ottenere vini eccezionali.

La Cantina LALLIER si trova di fronte alla famosa Côte des Blancs, uno dei più bei paesaggi della Champagne, a voler ricordare le origini agricole del nostro mestiere.

I VALORI LALLIER

SAVOIR-FAIRE

Eccellente professionista dalla grande esperienza, Francis Tribaut si dedica con grande impegno alla tecnica e all’innovazione, seguendo il suo intuito e uscendo anche degli schemi.

Ad esempio, ha l’abitudine di far iniziare le fermentazioni alcoliche usando i lieviti naturalmente presenti sulle uve di una particolare parcella di Chardonnay, «Loridon», situata nella zona grand cru di Aÿ.
Oppure ama lasciar macerare le uve di Chardonnay nella stessa vasca del Pinot Nero, per ottenere un ottimo champagne rosé.

VERITÀ

I nostri valori si basano su dei principi fondamentali: il rispetto del patrimonio storico della Champagne; l’uso esclusivo dei due vitigni più nobili (il pinot nero e lo chardonnay);

un vigneto a maggioranza Grand Cru; un dosaggio molto basso per rispettare al meglio il vino e una produzione volutamente limitata per garantire il più possibile la qualità.

LA FILOSOFIA LALLIER

Francis Tribaut è un uomo della terra. 100% originario della Champagne, conosce bene il peso ma anche la forza della tradizione. La scelta di far affinare alcune cuvées tappate con il sughero è esemplare.

Da buon Champenois, Francis Tribaut è un grande viaggiatore, esploratore di culture e gastronomie, ambasciatore di un particolare stile di vita.
Francis Tribaut e la sua squadra si confrontano ogni giorno con il mondo e con le persone per ispirare e per essere ispirati.

LA NOSTRA UNICA AMBIZIONE

Gli Champagne LALLIER possono essere giustamente definiti degli ottimi compagni della buona cucina.
Francis Tribaut collabora con i migliori sommelier del mondo (Serge Dubs ad esempio) per raggiungere il suo obiettivo finale: l’eccellenza del gusto, senza paura di mettere in discussione convenzioni o norme prestabilite.

Un esempio è la sua scelta di utilizzare solo una piccola ma ben precisa quantità di vins de réserve nei suoi assemblaggi, infatti “basta poco perché qualcosa accada…”.

Sorry, you are not old enough to visit this website

To visit our website, you must be of legal age to buy and use our produtcs in your country of residence. If there is no such legislation, you declare to be aged 21 years old or more.
Alcohol abuse is dangerous for your health. Please drink our products responsibly